logo

Tenuta Carretta

Tenuta Carretta

Tenuta Carretta si trova nel Roero, a Piobesi d’Alba, un territorio collinare posto a nord della città di Alba, sulla sinistra orografica del fiume Tanaro.

Solo fino a poco tempo fa si pensava che il nome “Carretta” derivasse dalla radice celtica “car”, dal significato di “pietra”, in virtù di un consistente banco di gesso che ancora oggi affiora poco distante dall’ingresso della tenuta. Recenti ricerche in archivi medievali effettuate dallo storico Baldassare Molino hanno invece portato alla luce l’esistenza di una nobildonna albese (la “domina Careta”) proprietaria di terreni nel comune di Piobesi. La nobildonna, citata anche con il suo cognome (Constanzi), compare in particolare in un atto di compravendita di terreni in Piobesi d’Alba del 1353 rinvenuto nell’archivio dei Conti Roero di Guarene.

Nel 1811, dopo 350 anni, la proprietà passa dai marchesi Damiano ai conti Roero, i quali la coltivano per 120 anni e nel 1932 cedono la Tenuta alla famiglia Veglia, di Torino. Nel 1985, infine, la proprietà passa alla famiglia Miroglio, di Alba, fondatrice e proprietaria dell’omonimo gruppo tessile.

In questa struttura il vostro matrimonio sarà caratterizzato da grande eleganza, senza trascurare il fascino rurale di un edificio che ha da raccontare secoli di storia. Per deliziare il palato, il ristorante "21.9" sarà soddisfare i palati più esigenti, grazie alla maestria dello Chef Flavio Costa, insignito della stella Michelin nel 2016.

Per informazioni, +39 0173 619261

www.tenutacarretta.it/

Matrimoni presso Tenuta Carretta